The city of L'Aquila

is a city in central Italy, both the capital city of the Abruzzo region and of the Province of L'Aquila. It has a population of 72,948 inhabitants, but has a daily presence in the territory of 100,000 people for study, tertiary activities, jobs and tourism. Laid out within medieval walls on a hill in the wide valley of the Aterno river, it is surrounded by the Apennine Mountains, with the Gran Sasso d'Italia to the north-east.

My Work

| un piccolo book fotografico

Basilica di Collemaggio, Porta Santa, L’Aquila

La Porta Santa della basilica di Santa Maria di Collemaggio, che viene aperta ogni anno il 28 e 29 agosto da quando, nel 1492,  papa Celestino V emanò la bolla del perdono.

Continue Reading

Santa Giusta

La Chiesa di Santa Giusta è una delle poche chiese aquilane a non essere stata sovvertita da rifacimenti radicali, cosa che permette di intravedere le parti originarie sia gli interventi successivi.

Divenne la chiesa Capoquarto solo nel 1272 prendendo il posto della vecchia San Giorgio al quale erano molto devoti sia i i bazzanesi ed i filiani di Goriano Valli.

Anche il quarto relativo assunse il nome di Santa Giusta solo nella seconda costruzione della città: l’ubicazione sul sito odierno della chiesa può quindi essere dato per certo soltanto a partire dal 1266.

I bazzanesi riedificarono la chiesa conservando la fiancata su via del Grifo ed elevarono la fiancata sul lato opposto, attuale ingresso della chiesa.

Continue Reading

Blog

Basilica di Collemaggio, Porta Santa, L’Aquila

Porta Santa Collemaggio

La Porta Santa della basilica di Santa Maria di Collemaggio, che viene aperta ogni anno il 28 e 29 agosto da quando, nel 1492,  papa Celestino V emanò la bolla del perdono.

perdonanza-29-agosto-03

perdonanza 29 agosto 2003

(continua…)

Santa Giusta

portale santa giustaLa Chiesa di Santa Giusta è una delle poche chiese aquilane a non essere stata sovvertita da rifacimenti radicali, cosa che permette di intravedere le parti originarie sia gli interventi successivi.

Divenne la chiesa Capoquarto solo nel 1272 prendendo il posto della vecchia San Giorgio al quale erano molto devoti sia  i bazzanesi ed i filiani di Goriano Valli.

Anche il quarto relativo assunse il nome di Santa Giusta solo nella seconda costruzione della città: l’ubicazione sul sito odierno della chiesa può quindi essere dato per certo soltanto a partire dal 1266.

(continua…)

piazza ix martiri

Si trova nelle vicinanze dei Quattro Cantoni, alla confluenza di cinque strade tra le quali due, via delle Grazie e via S.Crisante, parallele tra loro, la delimitano a Est e ad Ovest, altre due vi confluiscono perpendicolarmente da Corso Vittorio Emanuele e la quinta, via Benedetti, da via Fortebraccio. Nel testo di Carlo Franchi “Difesa…dell’Aquila…” del MDCCLII (1752) la pianta della città  di A.Vandi non la riporta essendovi al suo posto dei fabbricati in parte poi demoliti per farne l’attuale piazza.
(continua…)